Progettazione annuale - Infanzia

alla scoperta di noi e delle nostre emozioni

Il corpo umano

Il progetto nasce dal desiderio di accompagnare i bambini alla scoperta del corpo e della corporeità per favorire la conoscenza di sé e la padronanza del proprio corpo, attraverso l’espressività, il movimento, le stimolazioni sensoriali e la rappresentazione grafica.

La conoscenza del proprio corpo e del sé avviene attraverso un processo di consapevolezza e interiorizzazione delle esperienze vissute.

 

Promuovere la presa di coscienza del corpo, è una condizione fondamentale per lo sviluppo globale della persona.

La metodologia usata va dalla narrazione, fondamentale e basilare per stimolare le capacità di apprendimento, alle attività manipolative, ai lavori di gruppo, al disegno individuale, che è il modo privilegiato del bambino per esprimersi ed è un’attività motoria e ludica.

Proponiamo giochi strutturati, motori e liberi, essenziali per l’espressione del proprio sé e  giochi ritmati con strumenti musicali e balli.

Per leggere il progetto completo, CLICCA QUI!

Per leggere la prima unità di apprendimento, CLICCA QUI!

Cubi di alfabeto

Inoltre...

Progetto di insegnamento della religione cattolica

 

L’insegnamento della religione cattolica costituisce un caposaldo nel percorso formativo del bambino. Esso contribuisce alla formazione integrale dell’individuo con un’attenzione particolare allo sviluppo umano e spirituale, secondo la prospettiva dei principi cattolici.

Compito dell’insegnante è gettare un seme che possa mettere salde radici nel cuore dei bambini, aiutandoli a scoprire i doni di Gesù nella loro vita quotidiana.

Per il triennio 2019-2022 ci siamo proposte di sviluppare tre tematiche chiave della cristianità, raggruppate sotto lo stesso simbolo: il dono.

La motivazione di questa scelta risponde al bisogno del bambino di dare un significato alle leggi della natura, al desiderio di capire cosa e chi sta sopra dei cieli per arrivare a scoprire l’esistenza di un Dio creatore che vuole bene a tutti.

 

Per il progetto di IRC di questo anno scolastico, 2019/2020, il filo conduttore sarà la CREAZIONE, dono di Dio agli uomini.

Il percorso intende trasmettere al bambino, giorno dopo giorno e passo dopo passo, la bellezza e la gioia di scoprire tutta la Creazione nella sua grandezza, diversità, bellezza e preziosità. Nella Creazione, il dono più alto siamo noi, cioè ciascun uomo, che è unico e irripetibile e chiamato per nome da Dio Padre.

Per consultare il progetto, clicca qui!

Terra
ilmostrodeicolorivaascuolabanner.jpg
Progetto accoglienza
"Il mostro dei colori va a scuola"

 

L’inserimento a scuola è un momento particolarmente delicato.

Ai bambini che si accostano per la prima volta è importante offrire un percorso di autonomia e di socializzazione per acquisire maggiore sicurezza nelle proprie capacità.

Per i bambini che già hanno frequentato, si tratta di modificare la percezione di sé, riconquistando l’ambiente sociale che può aver subito delle variazioni.

Con la storia “Il mostro dei colori va a scuola“, vogliamo aiutare i bambini a diventare consapevoli delle emozioni di questi primi giorni di scuola, a riconoscersi parte di un gruppo e a percepire i passi della loro crescita.

Per consultare il progetto, clicca qui!

Laboratorio di educazione alla teatralità

Al fine di favore il benessere psico-fisico e sociale dei bambini e con l'obiettivo di sviluppare le loro competenze emotive e relazionali, ma anche le competenze linguistiche e l'espressività mimica, stimolando la fantasia e la presa di coscienza di sé, i piccoli parteciperanno nel corso dell'anno a un laboratorio teatrale, divisi per fasce d'età. 

Per saperne di più, clicca qui!

Spettacolo di marionette